Nella borsa delle donne

Dalle borse delle donne si capiscono tante cose…Grandi o piccole che siano siamo capaci di riempirle fino a raggiungere quel peso insopportabile…

Ci portiamo dietro un pezzo della nostra vita, specchio dell’età che stiamo vivendo…

Un biglietto del treno dimenticato, ricordo di quel viaggio che ha cambiato la nostra vita…

Cumuli di scontrini come cura di qualcosa che non va come vorremmo, una storia che non parte, quel desiderio di nascondersi dietro l’ennesima maglietta inutile, acquistata per rincorrere quella sensazione di dover piacere a tutti i costi, per poi accorgersi che, in fondo, bisogna prima piacere a se stesse…

Un rossetto colorato che non si sa mai, qualche spicciolo buttato per caso, il profumo preferito, le chiavi di casa, il telefono…

Passano gli anni e cambiano le nostre borse…

Le borse delle mamme ospitano sempre fazzoletti, giochi e una bottiglietta d’acqua… Avete notato?

Quella foto di qualche anno fa in cui non ci piacevamo per niente, ma che a rivederci oggi, beh, lasciamo perdere…

Dalle borse delle donne si capiscono quindi davvero tante cose…

La mia? 

In questo momento piena di carte, quelle per la scuola, quelle per il comune, quelle per il lavoro, sapientemente divise per cercare di far ordine al caos, le chiavi di due case, quella dove sto lasciando ricordi e quella pronta ad accoglierne di nuovi… Matite colorate, scontrini pochi, pochissimi, un rossetto nude e quella voglia, malgrado tutto, di non smettere di volermi bene…


Passo le giornate a rincorrere le mille cose da fare e da qualche periodo ho deciso di prendermi un po’ più cura di me…

Piccoli gesti, abitudini quotidiane che mi regalano benessere.

Fra queste piccole abitudini, ultimamente nella mia borsa infatti,  non manca mai l’aloe vera ESI con succo concentrato di mirtillo nel formato pocket!

Ho scelto questo tipo perché così non ho più scuse…

La infilo in borsa e basta un poco d’acqua e il gioco è fatto …


Ho da poco scoperto le mille proprietà benefiche di questa pianta meravigliosa e me ne sono innamorata.

L’assumo costantemente da circa un mese e noto dei benefici enormi sul mio corpo, soprattutto a livello depurativo e digestivo.

Questi non sono gli unici ambiti su cui l’aloe vera in drink agisce per donarci benessere.

Se vi ho incuriosito potete trovare tutte le informazioni a riguardo qui : Aloe vera pocket drink con mirtillo

Ormai quello con l’aloe da bere di ESI è diventato un appuntamento quotidiano per me.

L’abitudine di tenerla in borsa mi aiuta tantissimo per essere costante nell’assunzione.

E voi? Cosa avete d’indispensabile nelle vostre borse …

Ti potrebbero interessare anche

1 comment

  1. Voglio provare l’aloe da bereeee. Mi piace scoprire cosa c’è nelle borse delle altre donne, non so perché, ma quando ero piccola adoravo rovistare in quella di mia madre, mi sembrava così immensa, e piena di tesori❤

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.