Vellutata di carote e finocchi al profumo di curcuma

Avete mai pensato a quanto possa bastare poco a volte per cambiare la giornata a una persona?

Un messaggio lasciato sul parabrezza della macchina, un post-it sulla porta di casa…

Una elefonata di un minuto che in sessanta secondi è capace a contenere l’energia di una intera giornata!

E poi ci sono gli abbracci, quelli desiderati quelli cercati, quelli che senza parlare comunicano…

Ci sono abbracci che dalla pelle sono capaci di arrivare al cuore, quelli che mentre hai la sensazione di non farcela ti tengono in piedi !

In un abbraccio ci sono le frasi non dette più belle del mondo…

“Sono qui!” “Stai tranquilla…” “ Io sono con te…” “ Non ti devi preoccupare, lo affronteremo insieme…”, “ Resta…”, ” Mi manchi”.

Quando pochi e semplici ingredienti si incontrano, nascono abbracci buonissimi!

Vellutata di carote e finocchi con un ingrediente segreto… la curcuma

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 carote medie
  • 2 finocchi ( tenere anche la barbetta verde)
  • Un pezzo di porro
  • Un cucchiaino raso di curcuma
  • Sale e pepe q.b
  • Olio Evo

Procedimento :

Come prima cosa sbucciate, lavate e tagliate a pezzi tutta la verdura.

Quindi prendere la pentola in cui vorrete cuocere la vostra vellutata.

Io per le vellutate mi trovo benissimo con la pentola a pressione! Cinque minuti dopo il fischio, spengo il fuoco, sfiato ed è subito pronta!

Fate un giro velocissimo di olio Evo sul fondo della pentola, versate tutta la verdura, fate rosolare per circa 5 minuti poi coprite con l’acqua più due dita, regolate di sale, aggiungete la curcuma e lasciate cuocere!

Una volta cotte tutte le verdure , controllare l’acqua rimasta che non dovrà essere molta, altrimenti la vellutata risulterà eccessivamente liquida, frullate il tutto con un frullatore ad immersione.

Servite ben calda con un giro d’olio Evo a crudo, una spolverata di pepe e potete accompagnarla con della pastina da minestra o dei crostini di pane fatto a casa!

Le vellutate sono perfette per questa stagione, scaldano il cuore e profumano la casa di famiglia .

Se provate una mia ricetta e la condividere sui vostri social, taggatemi così sarò felice di venire a sbirciare e ripostarvi nelle mie IG Stories!

Ti potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.